Vai al contenuto della pagina

Preparazione dei provini in metallo

Download
Settori industriali
  • Metalli
Applicazioni
  • Produzione dei provini

Un buon test inizia con un provino fatto bene.

Al giorno d'oggi i provini ricavati da lamiere sottili d'acciaio e fogli in metallo vengono prodotti in modo economico e accurato mediante punzonatura. Le normative, quali ad esempio ISO 6892, ASTM A370, stabiliscono che i risultati delle prove non devono essere influenzati da alcun cambiamento di materiale causato dall'incrudimento nella zona del bordo del provino.

Numerosi esami strutturali della lamiera d'acciaio hanno dimostrato che la zona temprata lungo la linea di taglio è al massimo il 10% dello spessore del provino. Questo si ottiene grazie alla bassa velocità di taglio e alla forma particolare della fustellatrice che offrono notevoli vantaggi economici in caso di successiva lavorazione. In questo modo viene garantita un'elevata qualità del provino.

Vantaggi

  • Produzione rapida ed economica dei provini di trazione
  • Non è richiesto personale tecnico; la macchina può essere azionata da chiunque dopo un breve addestramento
  • La finitura tramite fustellatrice produce provini di altissima qualità
  • Macchine robuste e di facile manutenzione
  • Le fustellatrici hanno una lunga durata di servizio e sono in grado di effettuare ripetute operazione di taglio.

Le nostre macchine per la finitura dei provini in metallo

Le nostre macchine per la finitura dei provini in metallo

Fustellatrici
Fustellatrice con forma a C (M-Cut 65)
Fustellatrice con forma a O (RZ 100/RZ 150)

Fustellatrici

Le fustellatrici possono essere prodotte esattamente in linea con le richieste dei clienti. Ad esempio, è possibile produrre fustelle con un acciaio speciale dotate di guide aggiuntive per consentire la punzonatura di campioni dumbbel ricavati da lamine con spessore di 0,04 mm e resistenza alla trazione di 2.150 MPa. Utilizzando le fustelle, tenendo in considerazione la resistenza del materiale, si riescono a produrre tra 20.000 e 150.000 campioni che possono essere successivamente rifilati.

Fustellatrice con forma a C (M-Cut 65)

La struttura aperta della fustellatrice (a C) permette di prelevare i provini anche da fogli e lamine. Se sono in uso diversi strumenti per la preparazione dei provini, si consiglia il tavolo di estensione laterale (opzione) con rulli per riporre le fustelle quando non sono necessarie. Utilizzando questo tipo di tavolo, la sostituzione delle fustelle richiede circa 20 secondi, offrendo un notevole risparmio di tempo in caso di cambi frequenti. La fustellatrice M-cut 65 (forza di compressione 650kN) è adatta per spessori di materiale da 0,04 a 6 mm (a seconda della resistenza alla trazione e della forma del provino).

Fustellatrice con forma a O (RZ 100/RZ 150)

La forma ad O chiusa richiede strisce pretagliate. Queste fustellatrici sono già dotate di un tavolo di estensione laterale.

Descrizione tecnica

Hai domande o curiosità sui nostri prodotti?

Contatta i nostri esperti.
Saranno lieti di aiutarti!

 

Contattaci

Download

Nome Tipo Dimensione Download
  • Brochure settore industriale: Metalli PDF 8 MB
  • Product information: Fustellatrici PDF 592 KB
Top