Vai al contenuto della pagina

Prove su vetro e ceramica

Nome Tipo Dimensione Download
  • Brochure settore industriale: Materiali da costruzione PDF 2 MB

Prove di flessione su vetro

Le richieste sempre più elevate di committenti e architetti ci avvicinano costantemente ai limiti di ciò che è tecnicamente possibile nel campo dell'edilizia. Rispetto alle costruzioni in acciaio, il settore delle costruzioni in vetro ha ancora poche normative. Eseguendo prove distruttive necessarie per testare la struttura e di conseguenza documentarla, spesso non è possibile il controllo computerizzato. ZwickRoell fornisce dispositivi che consentono di eseguire prove standardizzate, comprese le prove di flessione a 4 punti su vetro da costruzione secondo la EN 1288-3 o le prove di flessione double-ring su provini piatti secondo la DIN EN 1288-5. ZwickRoell fornisce inoltre soluzioni per esigenze di prova individuali.

Ulteriori test su vetro in accordo alle normative:

  • DIN EN 1288-2, Ottobre 2007: Vetro per edilizia: determinazione della resistenza del vetro - Parte 2: Prova di flessione a doppio anello concentrico su provini piani con grandi superfici sollecitate (ISO/DIS 1288-2:2007); versione tedesca EN ISO 1288-2:2007
  • DIN EN 1288-3: Vetro per edilizia: determinazione della resistenza del vetro - Parte 3: Test con provino supportato in due punti (flessione in quattro punti) (ISO/DIS 1288-3:2007); versione tedesca EN ISO 1288-3:2007
  • DIN EN 1288-5: Vetro per edilizia: determinazione della resistenza del vetro - Parte 5: Prova di flessione a doppio anello concentrico su provini piani con piccole superfici sollecitate (ISO/DIS 1288-5:2007); versione tedesca EN ISO 1288-5
  • DIN ISO 614: Costruzione e ingegneria navale: vetro di sicurezza temperato per finestre rettangolari e portelloni laterali; metodo di punzonatura per prove di resistenza non distruttive (ISO 614:1989-09)

Prove su piastrelle

ZwickRoell ha sviluppato questo dispositivo per la determinazione della resistenza di adesione dell’intonaco e degli adesivi per piastrelle (per esempio in accordo con la EN 1348). Sono possibili prove di adesione a 90°, in cui più piastrelle possono essere incollate contemporaneamente alla soletta in calcestruzzo e staccate una dopo l'altra con semplici cambi di posizione.

ZwickRoell fornisce altre soluzioni per testare le piastrelle, come le prove di flessione a 3 punti in accordo alla EN 12002 e la determinazione della resistenza al taglio accordo alla EN 12003.

Prove di flessione su tegole

ZwickRoell fornisce il kit per prove di flessione a 3 punti per la determinazione della resistenza alla flessione tegole di laterizio per coperture discontinue in accordo alla normativa EN 538. È possibile eseguire prove di resistenza alla flessione (secondo la EN 491) anche su tegole in calcestruzzo.

Prodotti correlati

Cerchiamo e troviamo la soluzione di prova più adatta alle tue esigenze.

Mettiti in contatto con i nostri esperti.

Saranno lieti di aiutarti!

 

Contattaci

Top