Vai al contenuto della pagina

ISO 14801 Prove di fatica dinamiche su impianti dentali

Nome Tipo Dimensione Download
  • Brochure settore industriale: Medicale PDF 6 MB

Prove di fatica dinamiche su impianti dentali in accordo con la ISO 14801

  • Gli impianti dentali vengono utilizzati per la sostituzione dei denti naturali. L'impianto viene inserito nell'osso sostituendo la radice del dente mancante. Il dispositivo di prova soddisfa i requisiti specificati nella ISO 14801:2007 e applica una soglia di carico oscillante. Con questa prova è possibile la comparazione degli impianti dentali di diverse costruzioni o dimensioni. 
  • La possibilità di regolare l'asse di impianto all'asse di prova (0° - 50°), e il settaggio rapido di 30° consentono di testare con questo dispositivo gli impianti dentali con e senza connettori angolati. Incorporare l'impianto dentale in un supporto cilindrico permette di compensare diverse filettature e di regolare i rapporti di leva del rispettivo impianto. L'impianto viene fissato al dispositivo di prova attraverso un dispositivo di serraggio.

Le prove possono essere eseguite in condizioni fisiologiche (in-vivo), utilizzando un bagno a temperatura controllata ZwickRoell. Per le valutazioni statistiche orientate alla pratica delle prove di fatica nell'ambito di "high cycle fatigue" e "long life fatigue", ZwickRoell offre il programma tecnico scientifico SAFD (Statistical Analysis of Fatigue Data).

La macchina di prova dinamica Amsler HC Compact è caratterizzata dal design compatto e da un livello di rumore estremamente basso. Questa macchina quando utilizzata con un dispositivo torsionale fornisce una soluzione ottimale per le prove sugli impianti dentali (simulatore della masticazione).

Metodo per la conformità con ISO 14801 -07 - prove di fatica su impianti dentali

Determinazione della curva di S-N con un minimo di undici impianti dentali:

  • Numero di cicli: 5 milioni o 2 milioni
  • Frequenza di prova fino a 15 Hz o 2 Hz
  • Forma del segnale: sinusoidale

Prove di fatica su impianti dentali in accordo con la ISO 14801

Prove di fatica su impianti dentali in accordo con la ISO 14801 con macchina di prova servo idraulica serie HC

Vantaggi del dispositivo di prova per impianti dentali secondo la ISO 14801

Completo rispetto della normativa ISO 14801-07 Prove di fatica dinamiche per impianti dentali endossei (prove di fatica su impianti dentali/simulazione della masticazione), per il funzionamento più semplice. Le prove di fatica su impianti dentali possono essere implementate in condizioni ambientali fisiologiche (per esempio, soluzione salina a temperatura condizionata) con l'utilizzo del recipiente ZwickRoell per il condizionamento della temperatura. 

La flangia di assemblaggio superiore e inferiore consente un'installazione semplice e durevole, considerando i gradi necessari di libertà per la prova di fatica su impianti dentali (simulazione di masticazione).

Cerchiamo e troviamo la soluzione di prova più adatta alle tue esigenze.

Mettiti in contatto con i nostri esperti.

Saranno lieti di aiutarti!

 

Contattaci

Prodotti correlati

Top