Vai al contenuto della pagina

Sistema di misurazione della forza Xforce con unità bypass del carico

  • Prove ad una velocità più elevata, in questo caso esiste il rischio che i limiti di forza impostati non abbiano effetto abbastanza rapidamente.
  • Prove con scarsa distanza tra i dispositivi o con corsa ridotta, come per esempio nel caso di molle e componenti.

Vantaggi e caratteristiche

Vantaggi e caratteristiche

Vantaggi
Descrizione funzionamento

Vantaggi

  • l'ampia larghezza del supporto conferisce al sistema di misurazione della forza un'elevata rigidità assiale e flessionale
  • protezione da sovraccarico fornita da fermo meccanico
  • posizionamento del piatto di compressione facile e privo di errori (non è necessaria un'unità di allineamento)
  • l'overtravel estesa (più lunga della distanza di frenata della macchina di prova) garantisce sicurezza
  • altezza complessiva ridotta grazie al design compatto
  • celle di carico Xforce brevettate disponibili in esclusiva da ZwickRoell
  • tutte le celle di carico Xforce sono altamente insensibili alle forze parassite (forze trasversali, momenti flettenti, momenti di torsione e torsione)
  • le celle di carico Xforce soddisfano i requisiti di calibrazione ben oltre le specifiche degli standard

Descrizione funzionamento

Durante le prove in direzione di compressione, le celle di carico Xforce HP sono tutelate da una protezione meccanica da sovraccarico e da un'unità di bypass del carico integrata.

  • Il raggiungimento del limite della forza massima consentita viene bloccato dalla protezione meccanica da sovraccarico, evitando così qualsiasi danno alla cella di carico.
  • L' unità di bypass del carico integrata protegge l'intera attrezzatura di prova:
    Il carico esistente viene trasferito a più molle da una soglia di carico definita 120+6/-4 % Fnom (a partire dalla capacità massima della cella di carico), consentendo l'overtravel dell'intero gruppo di prova. In questo modo si evita l’aumento di forza nella cella di carico che ne comporterebbe un sovraccarico o addirittura la rottura.

Descrizione tecnica

Hai domande o curiosità sui nostri prodotti?

Contatta i nostri esperti.
Saranno lieti di aiutarti!

 

Contattaci

Download

Top