Vai al contenuto della pagina

Prove di trazione

Le prove di trazione e di resistenza allo sforzo di taglio a trazione (tensile shearing test) vengono eseguite con diversi metodi di prova.

Nome Tipo Dimensione Download
  • Brochure settore industriale: Compositi PDF 7 MB

Prove di trazione su filamenti singoli

Il diametro dei singoli filamenti è nel range del micrometro. Il filamento viene in prima fissato su un piccolo pezzo di carta secondo la ISO 11566, quindi allineato e bloccato nel meccanismo di serraggio della macchina di prova per determinate con il carico di trazione.

Prove di trazione su sezioni di filamento

Normalmente le sezioni di filamento vengono prima rivestite in resina, poi tagliate nel senso della lunghezza. Rinforzi in cartone o plastica vengono incollati alle estremità in modo che la forza di trazione possa essere applicata uniformemente al provino. Gli estensimetri makroXtens e multiXtens sono la soluzione ideale per misurare l’allungamento.

Prove di trazione su laminati unidirezionali

I laminati unidirezionali sono generalmente testati longitudinalmente per la resistenza delle fibre e trasversalmente per la resistenza del legame fibra-matrice. I provini sono rinforzati alle estremità per evitare la rottura all'interno della morsa. Questa prova, descritta nelle norme ISO, ASTM, EN, AITM, BSS, DIN, SACMA e CRAG, richiede requisiti elevati sulla qualità della misurazione dell'estensione e sull’accuratezza dell'allineamento.

Prove di trazione su laminati multidirezionali

A seconda della dimensione della struttura tessile, i laminati multidirezionali vengono testati utilizzando provini con larghezza pari a 25 mm o 50 mm. Secondo la normativa ISO 527-4, lo spessore del provino può essere pari o inferiore a 10 mm. Viste le sezioni trasversali ampie, possono verificarsi forze di trazione oltre i 300 kN.

Per misurare la deformazione, ZwickRoell utilizza strain gages, estensimetri meccanici (clip-on, makroXtens, multiXtens) o estensimetri ottici (videoXtens HP).

Prove di trazione su provini con intaglio forato Open Hole

Questo test permette di identificare l'influenza di un foro sulla resistenza alla trazione di un laminato. Il risultato viene generalmente presentato come un fattore di intaglio/foro, che fornisce l'indice di danno al provino non danneggiato. 

Prove di trazione su laminati bullonati (Prove di trazione Filled Hole)

Questo test utilizza lo stesso provino usato nelle prove di trazione su provini con intaglio, nel foro però viene inserito con un collegamento filettato.

Cerchiamo e troviamo la soluzione di prova più adatta alle tue esigenze.

Mettiti in contatto con i nostri esperti.

Saranno lieti di aiutarti!

 

Contattaci

videoXtens

Estensimetri
Gli estensimetri video non a contatto ZwickRoell sono adatti per quasi tutti i test. Dalla determinazione dell’indice di Poisson su compositi rinforzati con fibre in camera climatica, all'identificazione automatica della posizione di rottura su metalli ed elastomeri ad alta deformazione, i sistemi completi videoXtens offrono opzioni di configurazione ottimali per applicazioni speciali.
a videoXtens

laserXtens

Misurazione senza marcature, non a contatto e con il massimo livello di accuratezza- queste sono le caratteristiche principali del laserXtens. Il laserXtens brevettato ZwickRoell si basa su un’accuratezza molto elevata, misura con il massimo livello di precisione e offre un'ampia varietà di possibilità di valutazione. Tutto questo con un funzionamento molto semplice, e tempistiche ridotte in quanto non è richiesta alcuna marcatura del provino.
a laserXtens
Top