Vai al contenuto della pagina

ASTM F382 e ISO 9585 Prove di flessione su piastre metalliche ossee e dispositivi di fissaggio (piastre per osteosintesi)

L'osteosintesi è una pratica chirurgica tramite la quale si uniscono e rendono stabili i frammenti ossei di una frattura tramite l’utilizzo di mezzi metallici.

Nell'industria medicale, le piastre ossee e i dispositivi di fissaggio devono soddisfare molti requisiti fondamentali definiti da determinati standard e norme, in quanto utilizzati nel trattamento di fratture complicate.

Il kit ZwickRoell per prove su piastre ossee e su dispositivi di fissaggio può essere utilizzato per eseguire prove meccaniche secondo le normative ASTM F382 e ISO 9585 per scopi di controllo qualità e ricerca e sviluppo. La resistenza statica e dinamica delle piastre ossee viene testata con la prova di flessione a 3 e 4 punti, utilizzando il kit per prove di flessione costituito da due supporti fissi e paralleli allineati. È inoltre possibile testare i perni ossei in accordo alla ASTM F1264 con una disposizione di prova analoga.

Nome Tipo Dimensione Download
  • Brochure settore industriale: Medicale PDF 6 MB

Vantaggi del kit ZwickRoell per le prove su piastre ossee

  • Funzionamento facile e soddisfacimento completo dei requisiti delle normative ASTM F382 - Determinazione della resistenza alla flessione delle piastre ossee metalliche e dei dispositivi di fissaggio - e ISO 9585.
  • Kit universale per prove di flessione caratterizzato da regolazione semplice del diametro del supporto superiore e inferiore, possono essere utilizzati anche supporti speciali.
  • Ideato per carichi a compressione quasistatici e pulsanti.
  • Disponibile con trasduttore di spostamento per misurazione diretta della deflessione del provino di osteosintesi.

Cerchiamo e troviamo la soluzione di prova più adatta alle tue esigenze.

Mettiti in contatto con i nostri esperti.

Saranno lieti di aiutarti!

 

Contattaci

Prodotti correlati all’implementazione della ASTM F382 e ISO 9585

Top