Vai al contenuto della pagina

Plastometro ad estrusione Cflow

Il plastometro compatto Download
Metodi di prova
  • MFR
Volume di prova
  • Low
Applicazioni
  • Ispezione dei materiali in ingresso
Metodi
  • Metodo A

Cflow - il plastometro compatto

I plastometri ad estrusione Cflow compatti sono stati progettati come strumenti "stand-alone" per il rapido controllo dell’indice di fluidità in massa (MFR). Solitamente, vengono usati in modo sporadico dalle aziende del settore plastico per le ispezioni dei materiali in ingresso.

Vantaggi e caratteristiche

Vantaggi e caratteristiche

Vantaggi
Applicazioni
Pulizia

Vantaggi

  • Perfetta sincronizzazione degli elementi riscaldanti come: camera di riscaldamento e barra di estrusione. La temperatura viene generata esattamente nel punto in cui serve, garantendone una distribuzione ottimale su tutta l'altezza della barra.
  • Pulizia semplificata, con rapida espulsione del materiale residuo del provino.
    - Il tappo dell’ugello si trova sulla parte inferiore della barra di estrusione. Rimuovendolo si riesce a spostare il punzone verso il basso e a levarlo.
    L’espulsione del punzone e del materiale residuo dopo la prova è altrettanto semplice e veloce. Dopo questa procedura la barra è libera e pronta per la pulizia.
  • Il supporto del peso di prova disponibile come opzione consente di tenere il peso di prova nella posizione di preriscaldamento.
  • Nella nostra ampia gamma di accessori opzionali sono presenti la taglierina automatica o manuale, il pannello di separazione e il tappo dell’ugello.

Applicazioni

Il Cflow è uno strumento compatto per il controllo rapido dell’indice di fluidità in massa delle materie plastiche secondo il Metodo A.

È progettato principalmente per i produttori di materie plastiche con una necessità poco frequente di prove di estrusione e nessuna richiesta di connessione a PC.

Il Cflow, perfetto per i test MFR secondo il Metodo A, può essere utilizzato per eseguire le prove in accordo alle seguenti normative:

  • Metodo A: ISO 1133, ASTM D1238, ASTM D3364, JIS K 7210.

Lo strumento può essere testato rapidamente utilizzando i granuli di prova inclusi nella fornitura. È anche possibile controllare la temperatura nella barra di estrusione e il diametro dei punzoni utilizzando i calibri adatti.

Pulizia

Pulizia semplificata, con rapida espulsione del materiale residuo del provino

Il tappo dell’ugello si trova sulla parte inferiore della barra di estrusione. Rimuovendolo si riesce a spostare il punzone verso il basso e a levarlo. L’espulsione del punzone e del materiale residuo dopo la prova è altrettanto semplice e veloce. Dopo questa procedura la barra è libera e pronta per la pulizia. L’unità pneumatica di sollevamento del peso insieme all’opzione Cleaning consentono una pulizia facile e comoda, semplicemente premendo un tasto.

Descrizione tecnica

Il Cflow, perfetto per i test MFR secondo il Metodo A, può essere utilizzato per eseguire le prove in accordo alle seguenti normative: Method A: ISO 1133, ASTM D1238, ASTM D3364, JIS K 7210.

Caratteristiche del Cflow

Hai domande o curiosità sui nostri prodotti?

Contatta i nostri esperti.
Saranno lieti di aiutarti!

 

Contattaci

Download

Nome Tipo Dimensione Download
  • Brochure: Plastometri ad estrusione PDF 3 MB
  • Product information: Plastometro ad estrusione Cflow PDF 221 KB

Prove su plastiche

Prove per la determinazione dell'indice di fluidità

ISO 1133
Determinazione dell'indice di fluidità in massa (MFR) e in volume (MVR) di materiali termoplastici caricati e non caricati secondo le normative ISO 1133-1 e -2, ASTM D1238 e normative simili.
a Prove per la determinazione dell'indice di fluidità

Materie plastiche

Da oltre 60 anni, ZwickRoell progetta macchine e strumenti per testare plastiche e gomma. Generazioni di ricercatori, sviluppatori e specialisti nel campo del controllo qualità lavorano con successo con i sistemi di prova ZwickRoell.
a Materie plastiche

Prodotti correlati e accessori

Top