Vai al contenuto della pagina

Macchine di prova universali per applicazioni statiche

Macchine di prova universali fino a 5.000 kN

Le nostre macchine di prova universali per applicazioni statiche sono appositamente progettate per prove di trazione, compressione, flessione e taglio. Sono ideali per prove standard, ma anche per attività di prova complesse nel campo dei test su materiali e componenti.

Le macchine di prova universali (UTM) forniscono quindi una soluzione flessibile per testare un'ampia varietà di materiali e componenti per le applicazioni in qualsiasi settore. Che si tratti di carichi bassi o alti, controllo qualità o progetti di ricerca, le macchine di prova universali forniscono risultati di prova affidabili eccellenti.

Le nostre macchine di prova universali più diffuse

Ulteriori macchine di prova universali per applicazioni speciali

Che cos’è una macchina di prova universale?

Una UTM o macchina di prova universale è detta universale perché può essere usata per eseguire molteplici prove statiche tra cui le prove di trazione e di compressione, così come le prove di flessione, di peel, di strappo e altre prove meccaniche in accordo alle attuali normative su uno svariato numero di materiali e componenti in ogni settore industriale. Una UTM tradizionale è costituita da cella di carico, traversa, estensimetro, afferraggi, elettronica e sistema di azionamento. È gestita da un software di prova utilizzato per stabilire le impostazioni della macchina e di sicurezza, e memorizzare i parametri di prova definiti dagli standard nordamericani e internazionali come ASTM e ISO. Durante la prova, vengono registrate la quantità di forza applicata dalla macchina, le proprietà di elasticità e di frattura in compressione (direzione di compressione), o le proprietà di allungamento (direzione di trazione) del provino. La misurazione della resistenza alla trazione o alla compressione dei materiali aiuta progettisti e produttori a comprendere come i materiali si comporteranno quando utilizzati per il loro scopo.

I sistemi di prova universali ZwickRoell, tra cui le macchine zwickiLine, ProLine, AllroundLine e la serie E, sono sistemi modulari che possono essere adattati per soddisfare i requisiti specifici del cliente in base alla capacità di test, ai tipi di materiale, alle applicazioni e agli standard industriali, come ASTM E8 / ISO 6892-1 e ISO 6892-2 per i metalli, ASTM D638 per le plastiche, ASTM D412 per i test di trazione su gomme ed elastomeri, ASTM D575 per i test di compressione su gomma e molti altri. Inoltre, ZwickRoell offre diverse macchine di prova universali progettate appositamente per applicazioni speciali. Oltre alla sicurezza e all'affidabilità generale del sistema, ZwickRoell progetta e costruisce ogni macchina di prova universale con l'obiettivo di fornire:

  • Un alto livello di flessibilità grazie alla facilità di funzionamento
  • Adattamenti semplici ai requisiti specifici del cliente e delle normative
  • Capacità di crescita “a prova di futuro” per crescere con le tue esigenze

Progetti interessanti dei nostri clienti eseguendo prove statiche con macchine di prova universali

Come lavora una macchina di prova universale?

Una macchina di prova materiali universale può essere usata per eseguire prove in direzione di trazione e compressione su una vasta gamma di materiali in svariate applicazioni.

Prove di trazione

 

Per eseguire una tradizionale prova di trazione, la macchina di prova universale viene configurata con i dispositivi di prova appropriati per il materiale da testare. Si impostano i parametri di prova (forza, velocità, lunghezza di riferimento, ecc.), il provino viene bloccato alle due estremità con gli afferraggi corrispondenti e poi allungato fino alla rottura. La macchina di prova universale misura la resistenza (resistenza alla trazione), l'allungamento e la rigidità (modulo di trazione) del provino e registra questi dati.

 

Prove di compressione

La macchina di prova universale può essere riconfigurata e modificata fisicamente per le prove di compressione o di flessione.

Per una prova di compressione tradizionale, la macchina di prova universale viene configurata con i dispositivi di prova appropriati per il materiale da testare. Si impostano i parametri di prova ed in seguito il provino viene posizionato tra due piatti di compressione fino a quando non viene raggiunto un carico o una distanza specifica, o fino alla rottura del provino. Limite elastico, limite di proporzionalità, punto di snervamento e resistenza alla compressione sono tra le misurazioni più frequenti.

Prova di flessione

La macchina di prova universale può essere riconfigurata e modificata fisicamente per le prove di flessione.

Una prova di flessione o di piega è una prova di compressione in cui ogni estremità del provino viene posizionata su due supporti, mentre il centro rimane libero. La forza di compressione viene poi applicata dall’alto sulla sezione non supportata del provino fino a quando viene raggiunto un carico specificato o la distanza richiesta, o fino a rottura. La resistenza alla flessione è la capacità del materiale di resistere alla deformazione sotto carico e viene misurata in termini di stress. La macchina di prova universale può essere configurata per eseguire una prova di flessione a tre o quattro punti.

Caratteristiche fondamentali di una macchina di prova universale

Caratteristiche fondamentali di una macchina di prova universale

Flessibilità
Sicurezza
Facilità di utilizzo
Adattivo
Software
Automazione
Assistenza
Stabilità dell'azienda

Flessibilità

  • La capacità di testare una vasta gamma di materiali in un ampio intervallo di carico
  • L'integrazione e il facile cambio di accessori specificamente progettati per gli standard industriali, i diversi materiali e applicazioni
  • La possibilità di utilizzare la macchina con o senza PC
  • La modularità meccanica che permette l'espansione e l'adattamento della macchina utilizzando svariati accessori di prova disponibili

Tutte queste caratteristiche contribuiscono a garantire una flessibilità complessiva della tua macchina di prova.

Sicurezza

La sicurezza della tua UTM è fondamentale, si estende dall'implementazione delle caratteristiche di sicurezza fisica come porte di sicurezza esterne, recinzioni di sicurezza, interblocchi e interruttori di fine corsa fino al monitoraggio del sistema software e alla gestione dell'utente. ZwickRoell si impegna a progettare i sistemi di prova mettendo in primo piano la sicurezza di operatori e macchine.

Facilità di utilizzo

La chiave è scegliere un sistema di prova che sia all’avanguardia per design e funzionalità, e allo stesso tempo permetta agli operatori di installare facilmente i dispositivi di prova, stabilire le configurazioni, implementare i programmi di test, eseguire le prove e analizzarne i risultati.

Adattivo

Le esigenze di mercato e i requisiti delle normative sono in continua evoluzione, per questo quando si decide di acquistare una macchina per prove di trazione e compressione, è necessario assicurarsi che la macchina (accessori, elettronica, programmi software inclusi) sia in grado di adattarsi a questi cambiamenti.

Software

  • Funzionamento basato sul flusso di lavoro - il software di prova ha lo scopo di rendere il processo di prova più facile per l'operatore e garantire configurazioni uniformi e conformi agli standard. Il nostro software è progettato tenendo conto del flusso di lavoro dell'utente e del laboratorio.
  • Biblioteca delle normative – il nostro software testXpert include oltre 600 programmi di prova standard, consentendo di selezionare il giusto programma conforme agli standard per la tua applicazione, semplificando il setup e la configurazione dei test e, in definitiva, risparmiando tempo, fatica e riducendo la possibilità di errori. Per tutti gli altri test, o se si vuole configurare liberamente la sequenza di prova, il nostro software offre programmi master predefiniti.
  • Assistente wizard intelligente – guida l'utente attraverso la configurazione del test, controllando automaticamente i dati per la plausibilità. I dati inseriti vengono automaticamente controllati per verificarne la plausibilità.
  • Report – che siano semplici o personalizzati, i nostri software permettono di definire i report con possibilità virtualmente illimitate insieme alla possibilità di salvare, esportare e stampare.

 

Scopri di più su testXpert III

Automazione

L'uso dell'automazione nei test sui materiali è in aumento, soprattutto perché anche le più piccole interferenze possono alterare i valori misurati. ZwickRoell offre un'ampia gamma di possibilità di automazione nelle prove materiali. I sistemi vanno dall'automazione efficiente di test di piccole serie utilizzando robot che collaborano nel lab, fino a laboratori di completamente automatizzati che lavorano 24 ore su 24.

Scopri di più sull’automazione

Assistenza

ZwickRoell fornisce servizi di assistenza personalizzati per l'intero ciclo di vita della tua macchina di prova materiali. Offriamo servizi di calibrazione avanzati, manutenzione e ispezione preventiva, corsi di formazione, servizi di trasferimento delle macchine, servizi di qualificazione, hotline e assistenza clienti, disponibilità garantita di parti di ricambio per almeno 10 anni dopo la cessazione della produzione di un prodotto.

Scopri di più sui servizi di assistenza

Stabilità dell'azienda

La storia di ZwickRoell risale a più di 160 anni fa e poggia su una solida base di 187 esperti di prodotti e di industrie, 347 addetti all'assistenza e 80.000.000 test effettuati ogni anno dalle nostre macchine.

Top