Vai al contenuto della pagina

Afferraggi pneumatico

Le morse pneumatiche sono particolarmente adatte per un’ampia varietà di materiali, specialmente quelli sensibili alle forze di serraggio, con uno sforzo di cambio minimo. La forza di serraggio è generata da attuatori pneumatici che agiscono direttamente sulle guancette o tramite un sistema a leva.

Caratteristiche di tutti gli afferraggi pneumatici

  • La separazione delle forze di trazione e di serraggio assicura una presa costante durante l'intera sequenza di prova. Per i provini soggetti a restringimento, la forza di serraggio viene mantenuta in modo uniforme grazie alla pressione pneumatica costante.
  • La forza di contatto sul provino è riproducibile.
  • I provini sensibili alla presa possono essere serrati in modo sicuro regolando la pressione pneumatica, in questo modo si riesce ad evitare ache la rottura delle guancette.
  • Il carico primario è quello di trazione che può essere statico o pulsante. A seconda del tipo di morse, possono essere eseguite prove di compressione e di carico alternato.
  • In base al design, l'area di presa può essere liberamente accessibile.
  • Le morse più grandi non devono essere smontate quando sono installati celle di carico, morse e dispositivi di prova di piccole dimensioni - un grande risparmio di tempo.
  • Esiste una vasta gamma di guancette in base al materiale, alla superficie e l'area di serraggio.
  • Le morse pneumatiche offrono un'alternativa vantaggiose alle morse idrauliche.

Suddivisione in tre tipi

Esistono tre tipi diversi di afferraggi pneumatici ZwickRoell

  • Attuatore singolo
    Gli afferraggi idraulici ad attuatore singolo possono essere utilizzati per la presa simmetrica e asimmetrica dei provini (per esempio, per le prove di taglio). Alcuni afferraggi idraulici ad attuatore singolo fino a 1 kN hanno una valvola di controllo integrata (non è richiesta un’unità di controllo pneumatica esterna aggiuntiva)
  • Attuatore doppio
    Gli afferraggi idraulici ad attuatore doppio si chiudono sempre simmetricamente rispetto all'asse di trazione. In questo modo si elimina la necessità di regolazione dello spessore. Si tratta di un grande vantaggio, soprattutto per i provini morbidi e/o con spessore variabile.
  • Per camere climatiche (attuatore singolo e doppio)
    Si tratta di afferraggi pneumatici ad attuatore singolo o doppio adatti specificatamente all’utilizzo in camera climatica.

Afferraggi pneumatico

Top