Vai al contenuto della pagina

ASTM F1800 e ISO 14879 Prove di fatica sul piatto tibiale delle articolazioni del ginocchio artificiale

Le protesi possono sostituire completamente o parzialmente l'articolazione del ginocchio in caso di usura o instabilità.

Nome Tipo Dimensione Download
  • Brochure settore industriale: Medicale PDF 6 MB

Prove di fatica su piatto tibiale delle articolazioni del ginocchio artificiale in accordo alle normative ASTM F1800 e ISO 14879

Poiché il ginocchio umano deve sopportare carichi di compressione e carichi generati dal movimento, il piatto tibiale viene testato eseguendo fino a 10 milioni di cicli di carico. Le prove di fatica secondo la ASTM F 1800 e ISO 14879 vengono eseguite sotto carico ciclico di compressione applicato ad un'estremità del piatto tibiale. 

 Una metà del piatto tibiale è aggraffato ad un dispositivo di serraggio e fissato in modo sicuro con, ad esempio, cemento per ossa. L'altra metà viene sottoposta a un carico fisiologico applicato tramite un punzone di compressione specifico. Le normative ISO 21536 e ASTM F2083 specificano un carico di prova di 900 N, in ogni caso il carico può essere maggiore.

Dispositivo di prova con articolazione del ginocchio integrato

Vantaggi del dispositivo ZwickRoell per le prove sul piatto tibiale delle articolazioni del ginocchio artificiale

  • Funzionamento facile e soddisfacimento completo dei requisiti delle normative ASTM F1800 e ISO 14879, relative alle prove cicliche a fatica sui componenti del piatto tibiale in metallo delle artroplastiche totali del ginocchio e alla determinazione delle proprietà di resistenza dei piatti tibiali. 
  • Dispositivo di prova universale per le varie geometrie del piatto tibiale
Oops, an error occurred! Code: 20210612212333cce247b8

Cerchiamo e troviamo la soluzione di prova più adatta alle tue esigenze.

Mettiti in contatto con i nostri esperti.

Saranno lieti di aiutarti!

 

Contattaci

Prodotti correlati

Top